Certificati storici – Residenza e Famiglia
09/01/2011
Ufficio Stranieri
26/02/2011
  • Oggetto: Rilascio certificato di residenza, stato di famiglia, contestuale con stato di famiglia, stato di famiglia al momento del decesso, risultanza di stato libero, di cittadinanza, di matrimonio; di esistenza in vita, di vedovanza, di morte. Rilascio certificati ed estratti di nascita e di matrimonio.
  • Modalità Richiesta: Diretta allo sportello. I certificati possono essere richiesti anche per posta. Alla richiesta deve essere allegata una busta affrancata con il corrispondente in euro del bollo (€ 14,62). NON ALLEGARE FRANCOBOLLI.
    Nella richiesta specificare l’uso per cui si richiede in esenzione.
  • Modalità Erogazione: In tempo reale
  • Contributi:
    • € 0,31 se in carta semplice;
    • € 0,62 se in carta legale;
    • marca da bollo pari ad € 14,62; nei casi di esenzione previsti dall´allegato B) al DPR 642/72 e da norme speciali (Vedi NOTE).
  • Note Principali esenzioni dal bollo:
    • 1) Esercizio e tutela dei diritti elettorali;
    • 2) Leva militare;
    • 3) Giudice popolare;
    • 4) Certificati che entrano nel procedimento penale;
    • 5) Applicazione di leggi tributarie (rimborso, riduzione o sospensione);
    • 6) Certificati per uso sportivo;
    • 7) Attribuzione, rettifica o modifica del codice fiscale;
    • 8) Certificati per conseguire sussidi o ammissione istituti di beneficenza;
    • 9) Sussidi indigenti;
    • 10) Assicurazioni sociali obbligatori (INPS, INPDAP, ecc);
    • 11) Assegni familiari;
    • 12) Pensioni e controversie in materia pensionistica;
    • 13) Assistenza sanitaria;
    • 14) Ammissione scuola, dal nido alla secondaria e esonero tasse scolastiche;
    • 15) Conseguimento borse di studio;
    • 16) Uso dogana;
    • 17) Atti per edilizia agevolata, atti per cooperative edilizie e controversie per equo canone;
    • 18) Aiuti, premi e contributi comunitari settore agricolo;
    • 19) Certificati richiesti per ottenere abbonamenti per trasporto persone;
    • 20) Certificati, copie e atti richiesti da associazioni ONLUS;
    • 21) Tutela minori interdetti, adozione e affidamento;
    • 22) Legalizzazione di foto;
    • 23) documenti richiesti per rettifica atti di stato civile;
    • 24) Documenti per controversie individuali di lavoro sia pubblico che privato;
    • 25) Concessioni mutui agricoli;
    • 26) Risarcimento danni agricoli;
    • 27) Divorzio e separazione.
      N.B.: Si ricorda che al posto dei certificati le amministrazioni pubbliche hanno l’obbligo di accettare le autocertificazioni.
  • Incaricati:

    Ignazio Tataranno; Michele Defelice;

    tel.: 080-3259240;

    fax 080-3259241

    orario: dal lun. al ven. 9.00 – 12.00; mar. e gio. 16.30 – 18.00.

CORONAVIRUS