Appia Day: passi nella storia

Acque reflue depurate da utilizzare nelle colture locali
09/10/2020
TPL: il sindaco scrive ad aziende, Regione e Città Metropolitana
10/10/2020

Appia Day: passi nella storia.

In occasione dell’Appia Day, anche il Comune di Gravina in Puglia aderirà al cartellone di iniziative promosse da Legambiente, Touring Club italiano e da Coop Culture, con un itinerario alla scoperta delle bellezze archeologiche, paesaggistiche ed enogastronomiche della città dell’Acqua e della Pietra.

Un evento organizzato dal Comune di Gravina in Puglia in collaborazione con:

Consorzio Sguardi Rupestri

Omini di Pietra escursioni

PROGRAMMA:

  • Ore 9:00 incontro presso “Palazzo di Città” – Gravina in Puglia
  • Ore 11:00 Arrivo al Bastione Medievale
  • Ore 12:00 rinfresco
  • Ore 13:00 Fine attività

Percorso di difficoltà escursionistica media (E)

Lunghezza circa 3 Km, dislivello positivo ca. 150 m

INGRESSO LIBERO

prenotazione obbligatoria: Ezio Spano 348/9744490 (anche whatsapp)

Massimo 25 partecipanti

Equipaggiamento

Abbigliamento “a strati”,scarponi da trekking o scarpe da running in buone condizioni, zaino capiente e in buone condizioni, scorta personale di acqua.

Consigliato l’uso dei bastoncini da trekking.

NB: Gli escursionisti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio insindacabile della guida, essere esclusi dall’escursione direttamente presso il punto di incontro stabilito per la partenza.

L’escursione non è aperta a bambini di età inferiore agli 11 anni, i minori possono partecipare solo se accompagnati.

L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.

Evento Covid – Free: al fine di garantire il rispetto della normativa vigente in materia di contrasto e di contenimento del Covid – 19, l’evento avrà un ristretto numero di partecipanti e si svolgerà all’aperto.  Si potrà partecipare esclusivamente se muniti mascherina e sarà necessaria l’osservanza della distanza interpersonale.

CORONAVIRUS