Legalizzazione della fotografia
09/01/2011
Demografici – Elettorale
08/01/2011
    • Oggetto: E’ un documento di riconoscimento con il quale i minori di 15 anni possono espatriare nei casi previsti dalla legge, consistente in un certificato di nascita con fotografia, rilasciato dal comune di residenza e vidimato dal Questore del luogo. Di norma il documento è valido esclusivamente per i Paesi in cui si può espatriare con la carta d’identità.
    • Modalità Richiesta: Diretta allo sportello. Il minore deve presentarsi con una foto ed entrambi i genitori o con chi esercita la patria potestà o la tutela, che firmeranno l´assenso all´espatrio.
    • Modalità Erogazione: In tempo reale. Gli interessati per avere l´autorizzazione all´espatrio, dovranno portare in Questura l´attestato firmato con l´assenso e la fotocopia dei documenti di identità dei due genitori.
    • Requisiti Richiedente: Minore di anni 15.
    • Documentazione: Una foto tessera.
    • Contributi: € 0.62 se il documento è valido per l’estero; € 0,31 se valido per il territorio nazionale

Note: L´attestato come la carta d´identità è valida nei seguenti stati: AUSTRIA, BELGIO, BULGARIA, CIPRO*, CROAZIA, DANIMARCA, FRANCIA, GERMANIA, GRAN BRETAGNA, GRECIA, IRLANDA, LIECHTENSTEIN, LUSSEMBURGO, MALTA, MONACO-PRINCIPATO, OLANDA, POLONIA, PORTOGALLO, REPUBBLICA SLOVACCA, SLOVENIA, SPAGNA, SVIZZERA, TUNISIA*. *solo in caso di viaggi organizzati. Per Cipro i minori devono essere accompagnati da almeno uno dei genitori o da un tutore. Da soli soltanto previa dichiarazione dei genitori sullo stesso certificato anagrafico.

  • Incaricati:
    Ignazio Tataranno; Michele Defelice;
    tel.: 080-3259240;
    fax 080-3259241
    orario: dal lun. al ven. 9.00 – 12.00; mar. e gio. 16.30 – 18.00.
CORONAVIRUS