Convento di Santa Maria:  pubblicato il bando

Canile sanitario: al via i lavori di ampliamento
05/06/2021
Danni all’agricoltura: richiesto lo stato di calamità naturale
10/06/2021

Convento di Santa Maria:  pubblicato il bando

Al via la gara per il recupero e l’adeguamento funzionale della struttura

Pubblicato il bando di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva per il recupero e l’adeguamento funzionale del Convento di Santa Maria. Un intervento dell’importo complessivo di 1.706.887 euro ottenuti dal Municipio gravinese nell’ambito della Strategia integrata di sviluppo urbano sostenibile (Sisus),  risultata vincitrice di uno stanziamento complessivo di circa 3 milioni e mezzo di euro per la Rigenerazione Urbana.
Quattro gli interventi prefissati: potenziamento dell’impianto di risalita e recupero delle acque reflue del rione Piaggio; riconnessione dei due costoni della gravina, grazie alla creazione di una rete dei luoghi connessi all’acqua ed ai culti; sostituzione delle essenze a conifere, impiantate a partire dagli anni Cinquanta del vecchio secolo, con ecotipi locali, così da ripristinare la naturale struttura ambientale dell’area. Spazio anche al recupero dell’ex convento di Santa Maria. “Andiamo avanti – commenta il primo cittadino Alesio Valente – nel delineamento delle opere tese alla piena riqualificazione dell’asse monumentale della nostra città, per riconsegnare alla piena fruizione dei cittadini luoghi che per troppo tempo sono rimasti nell’oblio, vividi soltanto nei ricordi delle vecchie generazioni”. La ristrutturazione e riconversione dell’ex convento, “che abbiamo restituito alla comunità dopo una lunga parentesi di occupazioni abusive – prosegue il sindaco – sarà funzionale alla creazione di residenze temporanee destinate alle utenze deboli ed ai soggetti più fragili e diverrà un centro polifunzionale di grande impatto sociale, culturale ed economico”.
I termini per la presentazione delle domande sono fissati alle 12 del 19 Luglio 2021. Le istanze di partecipazione, corredate della documentazione richiesta, dovranno essere redatte nel rispetto dei criteri e secondo le modalità espressamente fissati nel bando, disponibile in forma integrale sul sito www.comune.gravina.ba.it.

Gravina in Puglia, 7 Giugno 2021

Comune di Gravina in Puglia  

 

CORONAVIRUS