Dichiarazioni del Sindaco Alesio Valente

Emergenza Coronavirus: al via da oggi il rimborso dei ticket per la mensa scolastica
07/05/2020
Pulizia delle aree libere: pubblicata ordinanza per gli interventi di manutenzione
07/05/2020

Dichiarazioni del Sindaco Alesio Valente

Apprendo da un comunicato stampa, a firma del gruppo consiliare di centrodestra, della contrarietà dello stesso rispetto alle modalità di gestione, da parte dell’Amministrazione comunale, dell’emergenza Coronavirus ed in riferimento alle proposte programmatiche presentate per la ripartenza della comunità. Prendo atto con sorpresa di questa dissociazione del centrodestra consiliare da se stesso, perchè nel corso della riunione svoltasi nei giorni scorsi, alla presenza di tutti i gruppi di maggioranza e di opposizione, ben altre erano state le valutazioni e le considerazioni espresse. Del resto, che il clima di unanimità registrato in quella occasione e poi rappresentato anche all’esterno fosse cosa reale (e non inventata) lo dimostra il fatto che il presunto dissenso sia stato manifestato soltanto dopo cinque giorni solo dal centrodestra, mentre altri gruppi essi pure di opposizione, come il M5S, mantengono un atteggiamento improntato a correttezza, senso di responsabilità e collaborazione istituzionale.
Evidentemente, con l’avvio della fase 2, qualcuno preferisce la via della polemica a quella della sinergia. Per quanto mi riguarda, insieme a quanti intenderanno lavorare per la comunità e non per interessi di parte e di partito, andrò avanti lungo la strada intrapresa, prediligendo sempre il confronto ed il dialogo con la città e le sue espressioni sociali, produttive, culturali e politiche, come del resto avvenuto in questi giorni, con la definizione del nuovo provvedimento di sostegno alle famiglie, concertato e condiviso con la Quinta Commissione consiliare ed i sindacati Cgil, Cisl e Uil. La bussola resta il soddisfacimento delle esigenze della comunità, alla quale occorre garantire concretezza, non il rancore di chi, non avendo altri argomenti, per ritagliarsi un briciolo di visibilità non trova di meglio che criticare i capelli del sindaco.

Gravina in Puglia, 7 Maggio 2020
Ufficio Stampa
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS