Emergenza pulizia della città

Operai in sciopero senza preavviso: stop alla raccolta rifiuti
15/10/2015
Rifiuti: riprende il servizio di raccolta
15/10/2015

COMUNICATO STAMPA

La Seconda Commissione consiliare permanente si è riunita il 14 ottobre 2015 con all’ordine del giorno il tema dell’emergenza pulizia della città e delle aree limitrofe.
Accogliendo le numerose sollecitazioni dei cittadini, aventi ad oggetto la pulizia delle strade, la situazione dei bidoni della nettezza urbana e lo stato di degrado delle aree verdi urbane ed extraurbane, dopo aver interpellato e sollecitato gli uffici comunali preposti alla salvaguardia dell’ambiente e dell’igiene pubblica, riscontrato uno scarso impegno da parte della società che gestisce il servizio di pulizia, dopo un’approfondita discussione la Seconda Commissione ha chiesto al sindaco ed alla giunta comunale di avviare, con risorse proprie e/o straordinarie del bilancio comunale, una campagna di pulizia straordinaria dell’abitato cittadino e di aree limitrofe alla città. tanto al fine di garantire alla comunità maggior decoro e pulizia.
La Seconda Commisione propone inoltre di utilizzare i cittadini disoccupati, attraverso il servizio civico, in modo da dare una piccola risposta ai bisogni occupazionali della città.

Gravina in Puglia, 15 ottobre 2015
Per la Seconda Commissione
Il Presidente
Vincenzo Varrese

CORONAVIRUS