Giornata internazionale del cane: al via gli open days per le adozioni

Incendio al Bosco: l’amministrazione comunale risponde alle opposizioni
25/08/2021
Bosco Difesa Grande: le associazioni ambientaliste accolte in Comune
26/08/2021

COMUNICATO STAMPA

Giornata internazionale del cane: al via gli open days per le adozioni
Nell’ultimo biennio accolti presso il canile comunale 315 esemplari, 235 quelli adottati

Il 26 Agosto, Giornata internazionale del cane, diventa anche a Gravina occasione di riflessione sul tema dell’abbandono degli amici a quattro zampe, oltre che opportunità per un bilancio sulle attività svolte nel biennio 2020-2021 in materia di salvaguardia e accoglienza dei randagi. “Negli ultimi due anni – commenta l’assessore delegato al randagismo, Giuseppe Laico – l’amministrazione comunale si è fortemente impegnata innanzitutto nel miglioramento della struttura del canile rifugio, così da renderlo pienamente efficiente. Inoltre, presso il canile sanitario sono stati effettuati recenti interventi di intervento strutturale che hanno consentito di accogliere sia esemplari affetti da patologie infettive, sia cagne con cuccioli”. Prosegue Laico: “Sempre tra il 2020 e 2021 il nostro canile rifugio ha accolto in totale 315 randagi e di questi 235 hanno trovato una nuova famiglia”. Numeri importanti, potenzialmente destinati a crescere: “Grazie alle attività delle associazioni animaliste ed agli open days che verranno promossi a breve presso il canile stesso – chiosa l’assessore al randagio – riusciremo a favorire ed implementare ulteriormente le adozioni, nel segno di una battaglia di civiltà che sta coinvolgendo tutta la comunità”.

Gravina in Puglia, 26 Agosto 2021

CORONAVIRUS