Mensa scolastica: prorogati i termini per richiedere il rimborso del credito residuo

Hub vaccinale: chiusura nella giornata di Domenica 12 Settembre
08/09/2021
Scorie radioattive: formalizzata l’adesione del Comune di Gravina al seminario nazionale
10/09/2021

Mensa scolastica: prorogati i termini per richiedere il rimborso del credito residuo

Prorogati sino al 30 Novembre i termini entro i quali sarà possibile richiedere il rimborso delle somme versate e non utilizzate, per il servizio di refezione scolastica nell’anno 2020-2021. Lo rende noto l’ufficio Istruzione municipale. Tale istanza è riservata agli alunni delle scuole dell’infanzia e delle primarie a tempo pieno che abbiano ormai concluso il proprio ciclo di studi. Per tutti gli altri invece, l’eventuale credito residuo sarà utilizzato nell’anno scolastico 2021-2022. Avvertenze: al fine di ottenere il rimborso, sarà necessario presentare domanda, utilizzando l’apposito modulo da depositare presso gli uffici di Via Sottotenente Buonamassa (nei pressi della Chiesa San Domenico). Il form, laddove si disponga di indirizzo mail o pec, può essere inoltrato, completo di documento di riconoscimento, al seguente indirizzo:istruzione.cultura.sport.gravinainpuglia@pec.rupar.puglia.it. Vale la pena precisare che la richiesta, dovrà essere effettuata dal titolare del versamento delle quote ticket, prestando particolare attenzione nella compilazione del campo codice fiscale. Tutti i dettagli sono contenuti nell’avviso, disponibile all’indirizzo www.comune.gravina.ba.it

 

Gravina in Puglia, 9 Settembre 2021

Comune di Gravina in Puglia 

CORONAVIRUS