Niente lezioni nella giornata di lunedì 18 gennaio

ARRIVA L’ALLERTA METEO
15/01/2016
Avviso Pubblico – Manifestazione d’interesse per la stipula di una convenzione finalizzata a istruire le domande degli aventi diritto, nonche’, predisporre tutti gli adempimenti relativi alle richieste delle seguenti prestazioni sociali agevolate, connesse con l’ISEE
18/01/2016

COMUNICATO STAMPA

Niente lezioni nella giornata di lunedì 18 gennaio
Il bollettino meteo segnala ulteriori possibili nevicate tra stanotte e domani
Il sindaco ordina la sospensione delle attività didattiche per le avverse condimeteo

Alla luce dell’ultimo, più recente bollettino meteo e del conseguente messaggio di allerta diffuso dalla Protezione Civile regionale, il sindaco Alesio Valente ha convocato una riunione operativa negli uffici della Polizia Municipale al termine della quale, preso atto dell’evoluzione delle condizioni meteo, ha disposto con propria ordinanza la sospensione delle attività didattiche di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale per la giornata di lunedì 18 gennaio 2015.
Negli avvisi provenienti dal Servizio Meteorologico e dalla ProCiv, in particolare, si apprende della possibilità di un peggioramento delle condizioni del tempo e del permanere di pessime condimeteo per le prossime 20 ore, con venti forti di burrasca dai quadranti settentrionali e nevicate a quote superiori a 100-200 metri, con apporti al suolo complessivi da deboli a moderati. Ragioni per le quali, per prevenire i pericoli derivanti dal formarsi di ghiaccio e da eventuali nevicate, il primo cittadino ha ordinato il blocco delle attività didattiche. Continua intanto il lavoro di monitoraggio da parte della Polizia Municipale: non si segnalano, al momento, disagi alla viabilità. Restano regolarmente transitabili le principali arterie stradali urbane ed extraurbane. A scopo cautelativo, tuttavia, su disposizione del sindaco, sono già al lavoro diversi mezzi spargisale, impegnati nei punti e nelle aree maggiormente sensibili.
Gravina in Puglia, 17 gennaio 2016

Ufficio Stampa
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS