Peba: entra nel vivo il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche

Una sistemazione per il clochard senza nome
24/10/2019
C’è la Fiera della casa: cambia giorno il mercato
28/10/2019

Peba: entra nel vivo il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche
Un questionario per arricchire il percorso partecipato tra Amministrazione e cittadini

Entrano nel pieno dell’operatività i lavori di redazione del Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche, con una serie di incontri virtuali tenutisi con le associazioni cittadine, tra le quali il Caba, coordinati dalla vicesindaca Maria Nicola Matera, con delega alle Politiche per l’inclusione sociale, e dall’assessora alla Rimozione delle barriere architettoniche, Anna Gramegna, su impulso del sindaco Alesio Valente. Lo scopo è creare una mappatura dei punti di criticità delle aree cittadine, al fine di segnalarli e modificarli, oltre che di integrare i servizi in base a sette parametri prestabiliti, migliorandone così la fruibilità e l’accessibilità.

“Il questionario – commentano la vicesindaca Matera e l’assessora Gramegna – punta a raccogliere dati indispensabili alla pianificazione del Peba e degli interventi che seguiranno relativamente agli accessi di strade e piazze, edifici pubblici e spazi privati messi su di un apposita mappa, per rendere inclusivo e concreto il cammino che ci siamo prefissati di compiere con la nostra comunità tutta”. Il questionario ed informazioni più dettagliate sono disponibili nella sezione dedicata del sito internet del Comune di Gravina in Puglia, all’indirizzo https://www.comune.gravina.ba.it/peba/.

Gravina in Puglia, 30 Dicembre 2020
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS