Progetto di cooperazione territoriale europea F.A.M.E. ROAD Il Comune organizza un Focus Group Lunedì 13 dicembre ore 18:00

Peba: se ne parlerà in comune Martedì 14 Dicembre Continua il confronto con cittadini ed associazioni
10/12/2021
Programma eventi natalizi comune
11/12/2021

Progetto di cooperazione territoriale europea

F.A.M.E. ROAD

Il Comune organizza un Focus Group
Lunedì 13 dicembre ore 18:00

 

Il Progetto F.A.M.E. ROAD mira a creare un percorso culturale virtuoso che unisce le comunità in una crescita collettiva; è un modello dinamico in cui i suoi quattro pilastri si integrano e si rinnovano in un continuo processo di ibridazione, rigenerazione e innovazione socio-culturale:

  • FOOD: mangiare consapevolmente con cibi sani e di stagione – come suggerisce la Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell’UNESCO;
  • ART: Guardare all’arte come fonte ispiratrice genera una volontà collettiva capace di raggiungere il presente nei suoi limiti e di nutrire l’anima attraverso la bellezza;
  • MOVEMENT: Muoversi, andando oltre il concetto di urbano e suburbano, diventa sinonimo di crescita umana e territoriale grazie alle connessioni che si generano;
  • ENERGY: Rigenerarsi attraverso la valorizzazione dell’energia dei luoghi, nel rispetto delle risorse disponibili e del relativo impatto ambientale. Entrando a far parte del Network di promozione territoriale F.A.M.E. ROAD potrai:
  • ampliare le tua rete commerciale con nuovi partner nazionali ed internazionali;
  • partecipare a eventi B2B mirati;
  • preder parte a di corsi di formazione sui temi del turismo sostenibile per rafforzare la crescita della tua attività;
  • entrare a far parte degli itinerari turistici di F.A.M.E. ROAD che saranno pubblicati sui canali di comunicazione del progetto.
  • far parte dell’HUB innovativo F.A.M.E. ROAD all’interno del quale la tua realtà sarà promossa attraverso una esposizione immersiva. Se vuoi entrare a far parte del network compila il seguente form https://forms.gle/knidxrmEc5Zkthy36 e partecipa al focus group.

 

Gravina in Puglia, 10 Dicembre  2021

Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS