Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitareCandidato il progetto di riqualificazione dell’area di GrottesolagneGravina tra i progetti della Città Metropolitana di Bari sottoposti al MIT

Avviso Pubblico per la selezione di CareLeavers
17/03/2021
Gravina avrà un hub vaccinale Effettuato sopralluogo con Asl presso il quartiere fieristico
22/03/2021

 

Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitareCandidato il progetto di riqualificazione dell’area di GrottesolagneGravina tra i progetti della Città Metropolitana di Bari sottoposti al MIT

 

Un progetto di 2.400.000 euro per riqualificare l’area di Grottesolagne, nell’ambito del “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare”. La misura del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti è rivolta – tra gli altri – ai comuni delle Città Metropolitane e proprio con la Città Metropolitana di Bari l’ente gravinese ha sottoscritto un protocollo d’intesa propedeutico alla concertazione della prima fase di co-progettazione. La rigenerazione dell’area, rientra nel piano di ammodernamento e piena accessibilità delle periferie urbane e della piena riqualificazione di un’area di interesse paesaggistico e naturalistico: “Perseverando nell’obiettivo di riportare le periferie al centro – commenta il sindaco Alesio Valente – si intende riqualificare un luogo che speriamo possa tornare alla completa fruizione sia degli atleti locali, per i quali si intende creare un centro polisportivo multi attrezzato ma aperto a tutti, con percorsi ciclopedonali, aree attrezzate e spazi da occupare con eventi culturali di grande respiro”.

Gravina in Puglia, 19 Marzo 2021

Comune di Gravina in Puglia

 

 

CORONAVIRUS