Protezione civile comunale: 50 mila euro dalla Regione Puglia

C’è la Fiera della casa: cambia giorno il mercato
28/10/2019
Riapre in anticipo l’Ufficio Demografico
28/10/2019

Protezione civile comunale: 50 mila euro dalla Regione Puglia
Il contributo destinato al piano comunale di emergenza del rischio idrogeologico

Cinquantamila euro dalla Regione Puglia per l’aggiornamento e l’implementazione del Piano comunale di emergenza per il rischio idrogeologico. Ha ottenuto il massimo dell’importo disponibile il progetto redatto dal gruppo dei volontari di Protezione Civile Comunale, coordinato dal maggiore Nicola Cicolecchia e dal maresciallo Simone Lamuraglia. Lo rende noto l’assessore delegato alla Protezione Civile, Claudia Stimola. In particolare, il progetto gravinese prevede l’inserimento del Piano locale di emergenza sulla piattaforma S.IN.A.P.S.I. (Sistema Integrato di Analisi, Previsione, Sorveglianza e Informazione) unitamente ad una dotazione hardware e software di supporto alle operazioni di soccorso ed intervento sul campo. “Grazie a questo fondo – commenta l’assessora Stimola – gli strumenti operativi del nostro nucleo di volontari si arricchiscono di nuove ed importanti risorse, indispensabili per rendere più incisiva ed oculata l’azione di pronto intervento che già si è resa indispensabile in questo delicato e critico momento legato alla pandemia e per essere ancor più preparati ad affrontare sempre nuove sfide”.

Gravina in Puglia, 30 Dicembre 2020
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS