Rifugio “Marcuccio”: presto la nuova gestione

Danni all’agricoltura: richiesto lo stato di calamità naturale
10/06/2021
Raccolta differenziata: prosegue la distribuzione dei kit
12/06/2021

Rifugio “Marcuccio”: presto la nuova gestione

Completato l’iter di affidamento della struttura

 

L’area ristoro di località “Forvignola”, nel cuore del bosco “Difesa Grande”, ai più nota come “Marcuccio”, avrà presto una nuova gestione. E’ stata completata la procedura ad evidenza pubblica per l’affidamento della struttura, ad esito della quale è stata individuata come aggiudicatrice la “Quercus Rete di Imprese”, con sede legale a Gravina in Puglia, che si occuperà di valorizzare e gestire la struttura polifunzionale nella quale sono compresi due campi di calcetto, un campo da tennis, un’area picnic, con un canone complessivo annuo di 18 mila euro da corrispondere al Comune di Gravina in Gravina in Puglia. “Un’altra struttura verrà riconsegnata alla cittadinanza che a quel luogo è assai legata”, commenta il sindaco Alesio Valente. “Sarà necessaria – sottolinea Valente – l’esecuzione di interventi idonei a rendere la struttura fruibile in totale sicurezza. Tuttavia, ci auguriamo che le opere necessarie vengano realizzate in tempi brevi”. Aggiunge l’assessore delegato al Bosco: “Siamo orgogliosi di aver dato impulso a questa prossima riapertura assai importante per tutta la comunità, proprio perché attorno al Bosco, che è tesoro di biodiversità e fulcro di interesse ambientale e turistico, fanno quadrato istituzioni, cittadini ed associazioni che insieme promuovono una nuova sensibilità per un bene naturalistico che va vissuto e custodito”.

 

Gravina in Puglia, 10 Giugno 2021

Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS