Sciopero nazionale dei servizi ambientali: stop alla raccolta

PUMS: incontro aperto fissato a Mercoledì 30 Giugno
28/06/2021
Sciopero nazionale dei servizi ambientali: chiusa anche l’isola ecologica
29/06/2021

Sciopero nazionale dei servizi ambientali: stop alla raccolta
Mercoledì 30 Giugno sospeso il servizio di differenziata
Cittadini invitati a non esporre le pattumelle

A seguito dello sciopero generale indetto a livello nazionale dalle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti, nella giornata di Mercoledì 30 Giugno, non sarà garantito nemmeno a Gravina, come nel resto d’Italia, il regolare e completo svolgimento dei servizi di igiene urbana, risultando garantiti soltanto i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge.
Lo sciopero è stato indetto contro le modifiche al codice degli appalti che, dicono i sindacati, di fatto obbligherebbe le aziende concessionarie – anche pubbliche – a esternalizzare l’80% di tutte le attività, mettendo così a rischio migliaia di posti di lavoro.
Al fine di preservare l’igiene ed il decoro pubblici, si invitano i cittadini a non esporre pattumelle in strada (limitatamente alla giornata del 30 Giugno), evitando così accumuli anche incidentali di rifiuti nelle piazze e per le pubbliche vie.
Gravina in Puglia, 29 Giugno 2021

CORONAVIRUS