Sport nei Parchi: il Comune di Gravina si candida all’avviso pubblico

Cola – Cola: un museo permanente nella casa-bottega dei fratelli Loglisci
18/02/2021
Pro.V.i. E Pro.V.i. Dopo di Noi: pubblicato l’avviso pubblico della Regione
19/02/2021

Sport nei Parchi: il Comune di Gravina si candida all’avviso pubblico
Contributi per l’acquisto di attrezzature sportive per alcune delle aree verdi cittadine

“Sport nei Parchi”: il Comune di Gravina in Puglia ha aderito all’avviso pubblico promosso dalla società “Sport e Salute” e dall’Anci, rivolto a tutti i Comuni italiani. Una volontà espressa dalla giunta guidata dal sindaco Alesio Valente, su proposta della vicesindaca con delega allo sport, Maria Nicola Matera e con l’ausilio dell’assessore ai parchi, Felice Lafabiana, finalizzata ad ottenere finanziamenti destinati a sostenere due linee di intervento: “Il bando – commenta la vicesindaca Matera – prevede la possibilità di partecipare contemporaneamente a due misure, quella dedicata alla riqualificazione di aree già attrezzate e l’altra utile alla creazione di nuovi centri sportivi openair”. Lo scopo è rinnovare ed allestire aree pubbliche all’aperto, con attrezzature sportive utili a promuovere nuovi modelli di pratica sportiva gratuita, sia in forma autonoma che tramite il supporto di Asd o Ssd locali. I luoghi candidati, oltre ai parchi della zona industriale, comprendono la pineta comunale, escluso il “Parco Robinson”. Una scelta semplice – sottolinea la vicesindaca Matera – poiché le aree verdi della zona P.i.p già si prestano alla riqualificazione prevista dall’avviso pubblico, mentre la pineta costituisce una ulteriore opzione molto importante, poiché l’ubicazione stessa consentirebbe a questi spazi di essere facilmente raggiungibili da tutti e senza alcuna barriera architettonica”.

Gravina in Puglia, 19 Febbraio 2021
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS