Cittadini italiani. Carta di identità non valida per l´espatrio per ragazzi da 15 a 18 anni
09/01/2011
Toponomastica – Aggiornamento stradario
09/01/2011
  • Oggetto: Dichiarazione da parte dell´interessato, del trasferimento all´estero
  • Modalità Richiesta: E´ necessaria la comunicazione ufficiale del Consolato del luogo di residenza all´estero. Pertanto chi si trasferisce all´estero, si deve recare al Consolato italiano territorialmente competente, per segnalare la propria dimora abituale in quello stato. L´eventuale dichiarazione di trasferimento all´estero resa al comune di ultima residenza in Italia, deve essere seguita entro 90 giorni dalla comunicazione del Consolato competente.
  • Modalità Erogazione: L´iscrizione all´AIRE – Anagrafe Italiani Residenti all´Estero – avverrà su comunicazione del Consolato
  • Incaricati:
    Istr.amm.vo Nicola Dilorenzo
    Tel.: 080-3259240;
    PEC: anagrafe.gravinainpuglia@pec.rupar.puglia.it
    orario: dal lun. al ven. 9.00 – 12.00; mar. e gio. 16.30 – 18.00.
CORONAVIRUS