Un campo da basket nel parco della zona P.I.P

Kettlebell: Gravina dòmina
04/06/2019
Quinta domenica senz’auto: il 16 Agosto via Garibaldi e piazza Scacchi chiuse al traffico
12/08/2020

Un campo da basket nel parco della zona P.I.P
Il Comune sostiene il progetto “Basket siamo noi”

Dotare il parco della zona Pip di canestri e pavimento idonei a farne un mini campo da basket. E’ il fine del progetto “Basket siamo noi”, promosso dall’associazione “Obiettivo Giovani” e che la giunta comunale presieduta dal sindaco Alesio Valente ha deciso di sostenere, su proposta dell’assessora delegata allo Sport, Maria Nicola Matera, e dell’assessore ai Parchi e Verde Pubblico, Felice Lafabiana. “L’iniziativa – commentano gli assessori Matera e Lafabiana – nasce dalla volontà di promuovere, nelle settimane a venire, un torneo di basket. Una manifestazione da sostenere per il suo valore intrinseco, come pure per fare in modo che l’area interessata continui ad essere anche in seguito punto di riferimento per attività sportive all’aperto”.
Da segnalare, in coda: il sostegno deliberato da Palazzo di Città consentirà, in occasione di Basket siamo noi”, di favorire anche l’allestimento nel parco della zona Pip di laboratori musicali, di pittura e di botanica.

Gravina in Puglia, 11 Agosto 2020
Comune di Gravina in Puglia

CORONAVIRUS